Seguici su Facebook

...insieme verso Itaca

Descrizione immagine

Il portale multitematico per lo sviluppo umano

Bookmark and Share

Il nostro blog sulla cittadinanza attivahttp://cittadinanzaattivablog.blogspot.it/

L'acqua in Basilicata

Aisu già da tre anni propone di fare rete sul tema dell acqua, con l'intento di promuovere una sensibilizzazione riguardo alla tutela evalorizzazione di questo prezioso elemento attraverso la raccolta e diffusione di iniziative relative all argomento.Abbiamo intervistato la dottoressa Antonella Pellettieri dirigente del CNR della Basilicata, che ha organizzato un importante convegno che ha come soggetto, per l'appunto, l acqua.

Associazione Liberi e Forti

Numero zero de "i colori della vita", web serie interamente scritto girato e montato dai ragazzi dello Sportello Amico...

Posted by Aisu Insieme Verso Itaca on Mercoledì 3 giugno 2015

Festa delle associazioni

Abitare, prendersi cura, lavorare, consumare, condividere per moltiplicare- Famiglie e stili di vitaFesta delle associazioniLuino 12 aprile.AISU è presente con un simpatico laboratorio.

Posted by Aisu Insieme Verso Itaca on Domenica 12 aprile 2015

Elezione del presidente della Repubblica

Patrizia Martino ha raccolto alcuni pareri a Roma.

Qual è la vostra opinione? Scrivetela sul nostroblog

Descrizione immagine

Nicola Clemenza

Cambiare si può ... anzi si deve

Cambiare si può … anzi si deve

No al sistema del racket e delle estorsioni

In questo periodo di spesso si può percepire un  disorientamento politico e sociale.

E’ un momento di fermento e di caos: quello che preannuncia un cambiamento epocale.

Già si possono vedere i risultati nell’impegno di molti cittadini, soprattutto giovani, che hanno scelto l’impegno per vivere la cittadinanza in modo consapevole e responsabile.

E’ il caso di Nicola Clemenza, nato a Palermo 45 anni fa, che ha dato vita all’associazione Libero Futuro di Castelvetrano ( http://www.liberofuturo.net/ ).

Libero Futuro collabora con Libera per i campi di lavoro sui beni sequestrati alla mafia e con la Presidenza del tribunale di Trapani.

“Alle estorsioni si può reagire” -  dice Nicola – “ma chi lo fa non deve essere lasciato solo”

“E’ necessario associarsi e far sentire la propria voce”

Noi siamo andati a intervistarlo per diffondere il messaggio…

Dalla Sicilia: intervista a Giusi Abruzzo

Luino, 8 dicembre, festa della Madonnina

Intervista a Mario Santi del Comitato del Porto

amici di ASOC

Open coesione.Si è concluso il lavoro in rete A Scuola di Open Coesione che ha visto l’Associazione Aisu affiancare l’...

Posted by Aisu Insieme Verso Itaca on Giovedì 14 maggio 2015

Sotterranei di Roma -  speleologia per l’archeologia

Apprezziamo i giovani archeologi e speleologi che in tutta Italia si organizzano per far conoscere la nostra storia e per poter continuare la ricerca nel campo dell’archeologia.

Tante sono le associazioni in questo settore. Noi abbiamo incontrato Alessandra di Sotterranei di Roma che con passione conduce i turisti alla scoperta di tesori nascosti tra le vie di Roma e nei sotterranei della città.

Ci auguriamo possa nascere una rete che unendo le conoscenze, tracci dal nord al sud   la mappa  dei nostri tesori archeologici.

Salvare il nostro patrimonio è segno di civiltà e possibilità di progresso!

Luino, intervista ai commercianti di via Cavallotti. Parte 1

La cittadinanza attiva e partecipata presuppone la possibilità di vivere come cittadini la propria città, secondo i propri ruoli di utente declinati nelle varie fasce di età, di produttore di servizi, di imprenditore o di lavoratore, pote...ndo esprimere i propri punti di vista e potendo partecipare al processo di costruzione di benessere sociale.
Abbiamo voluto iniziare il nostro cammino partendo dal cuore della città di Luino, e in particolare abbiamo incominciato dalla via Felice Cavallotti.
Da anni si parla di valorizzazione del centro storico, fatto di poche vie che salgono verso la chiesa prepositurale dei SS.Pietro e Paolo. Siamo andati a far visita ad alcuni commercianti ed abbiamo chiesto di esprimere il loro punto di vista. Abbiamo trovato in loro cittadini maturi pronti a collaborare con le istituzioni per valorizzare il centro storico.

dalla pagina Facebook

Descrizione immagine