Presentazione libro "Tutta un' altra storia" 

Descrizione immagine

L’Associazione Amici del Liceo di Luino, il liceo “Sereni” e l’AISU hanno invitato il giornalista Gianni Spartà a presentare la sua ultima fatica letteraria.
L’editorialista varesino sarà presente sabato 12 dicembre alle 17.00 presso la biblioteca civica di Villa Hussy (Piazza Risorgimento 2 a Luino) per parlare al pubblico del suo libro “Tutta un’altra storia”.
Il libro è una carrellata di fatti e persone che hanno fatto la storia del territorio della nostra provincia, che si estende su un territorio molto bello dal punto di vista del paesaggio ed è ricco di un forte tessuto imprenditoriale.
Era noto che nell’aria di una provincia solida, tranquilla, quasi svizzera ci fossero molecole capaci di favorire l’iniziativa industriale e commerciale.
Scarpe, aerei, elicotteri, frigoriferi e macchine utensili: tutta roba pensata e fabbricata sull’asse Varese-Gallarate-Busto, grazie alla miscela virtuosa di genio imprenditoriale e aristocrazia operaia.
Che un giorno le stesse atmosfere dessero ossigeno a costruttori di pensiero politico, non di beni materiali, non stava scritto.
Invece per un ventennio le strade della provincia dei laghi sono state attraversate da auto con lampeggiante sulle quali viaggiavano ministri e parlamentari.
Nemmeno era pensabile che un territorio abitato da gente sobria, laboriosa, riservata, addirittura schiva, si scoprisse palcoscenico ideale per scorribande delle mafie trapiantate al Nord.
Quanti delitti orrendi, quanto male di vivere dove dominano la dolcezza dei paesaggi, la robustezza del tessuto economico, la vocazione al bene di cui sono testimonianza storie di straordinario altruismo e di non comune impianto solidaristico.
“Sono onorato di intervistare Gianni Spartà che ci parlerà di questo bel libro, che nella prefazione Roberto Gervaso definisce un gran bel saggio che ha il pregio di un’esposizione lucida e brillante e il difetto di essere troppo breve- dichiara il vicepresidente e portavoce degli Amici del Liceo Alessandro Franzetti-sono certo che l’autore, che ha scritto anche molti libri di storia industriale e biografie di personaggi illustri (tra cui Mister Ignis su Giovanni Borghi) ci convincerà della tesi che porta avanti nel suo volume e cioè che non è vero che a Varese non accade mai nulla-conclude Franzetti”.
Durante l’evento, che gode del patrocinio della Città di Luino, sarà possibile acquistare il volume.